Colloquio Haniyah – al-Qaradawi su Gerusalemme.


Gaza – Pic. Isma‘il Haniyah, premier del governo palestinese nella Striscia di Gaza, ha conversato telefonicamente con shaikh Yusef al-Qaradawi – Segretario generale dell’Unione internazionale degli studiosi musulmani – sulle minacce sioniste alla città occupata di Gerusalemme.

Una dichiarazione emanata ieri dall’ufficio di Haniyah riferisce che il primo ministro ha contattato al-Qaradawi per telefono e lo ha informato dei pericoli che minacciano la Città Santa e la Moschea di al-Aqsa.

Al centro del colloquio sono stati la crescente politica di ebraicizzazione da parte dell’occupazione israeliana, la demolizione delle case, lo scavo dei tunnel, la persecuzione dei cittadini e la loro interdizione dal raggiungere la moschea per le preghiere.

Haniyah ha anche ricordato le sofferenze della popolazione di Gaza causate dallo stringente embargo, che Israele impone da più di tre anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.