Coloni israeliani aggrediscono una donna palestinese a Hebron

Al-Khalil (Hebron) – Imemc. Fonti mediche palestinesi hanno segnalato l'episodio accaduto ieri ai danni di una donna palestinese, ricoverata per aver subito un attacco da coloni israeliani estremisti ad al-Khalil (Hebron), nel sud della Cisgiordania.

La donna, Intisar ar-Rajabi di 44 anni, è stata portata all'ospedale statale di Hebron con commozione cerebrale e contusioni.

I coloni l'hanno attaccata mentre camminava nella città vecchia.

L'episodio è uno dei gravi e frequenti attacchi lanciati dai coloni israeliani contro i palestinesi nei territori occupati.

Tra gli attacchi, anche incendi e profanazioni di moschee in Cisgiordania, sradicamenti e roghi di frutteti e terreni agricoli palestinesi.

Traduzione per InfoPal a cura di Federica Daga

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.