Coloni israeliani appiccano il fuoco a ulivi palestinesi

Qalqiliya – Pal-Info. Decine di alberi di ulivo sono stati incendiati da coloni israeliani nel villaggio palestinese di Kafer Qaddoum (Qalqiliya) a nord ella Cisgiordania occupata.

Nello stesso villaggio, le forze d'occupazione israeliane avevano ferito ieri sei cittadini palestinesi mentre erano impegnati a reprimere una marcia.

L'evento era stato organizzato dal consiglio municipale per chiedere l'apertura dell'ingresso del villaggio che collega ai Territori palestinesi occupati nel '48, oggi Israele.
Erano a centinaia i partecipanti alla marcia, repressa anche con l'uso di gas lacrimogeni. Sei dei presenti sono rimasti intossicati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.