Coloni israeliani appiccano il fuoco ad automobili palestinesi

Ramallah – Wafa', InfoPal. Coloni israeliani dell'insediamento di Beit El, a nord di Gerusalemme, hanno dato fuoco questa mattina a 5 auto di proprietà palestinese a Beitin, villaggio a nord-est di Ramallah. 

Il capo del consiglio del villaggio, Diab Yassin, ha raccontato che decine di coloni, sotto la protezione dell'esercito israeliano, hanno attaccato il villaggio all'alba di oggi e hanno incendiato 5 auto parcheggiate sulla strada principale, distruggendole completamente. Fatto questo, i coloni israeliani si sono dati alla fuga.

“I soldati israeliani non hanno tentato di impedire che i coloni assaltassero il villaggio, al contrario, si sono assicurati che tutti i coloni riuscissero ad evacuare la scena”, ha aggiunto Yassin.

Il fuoco è divampato in un quartiere residenziale adiacente alla strada principale, bruciando e danneggiando le pareti degli edifici e le finestre.

Il capo del consiglio ha poi sottolineato come i residenti di Beitin e dei villaggi limitrofi, costantemente bersaglio dei coloni israeliani, abbiano espresso l'intenzione di dar vita a comitati popolari per la sicurezza, la protezione degli abitanti e la prevenzione di questo tipo di attacchi da parte israeliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.