Coloni israeliani incendiano automobili e scrivono slogan antisemiti contro i palestinesi

Al-Quds (Gerusalemme) – InfoPal. Questa mattina, a Beit Safafa, a sud di al-Quds (Gerusalemme), è avvenuto un altro episodio di violenza israeliana contro proprietà palestinesi.

Di nuovo, coloni israeliani hanno appiccato il fuoco a due automobili di palestinesi, lasciandosi dietro slogan antisemiti contro i palestinesi.
E' un'altra storia della ritorsione dei coloni, il cosiddetto “price Tag”.

Le automobili, modello Gmc, sono andate completamente in fiamme e anche un camion è stato danneggiato.

L'aggressione si consumanva nelle stesse ore in cui il capo dell'Inteligence interna israeliana, lo Shabak, definiva “terroristici” questi atti dei coloni israeliani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.