Coloni israeliani incendiano una moschea a Ramallah

Ramallah – InfoPal. Dopo essersi infiltrati nel villaggio di al-Mughayyar (Ramallah), coloni israeliani hanno dato fuoco questa mattina a una moschea.

Dapprima hanno incendiato alcuni copertoni per poi lanciarli in direzione della moschea. I fedeli presenti hanno subito tentato di spegnere l'incendio che ha comunque provocato ingenti danni all'intero edificio e al suo interno. Sui muri della moschea si sono letti slogan che invocavano “vendetta”.

I residenti palestinesi della zona hanno raccontato di aver visto, la notte scorsa, soldati israeliani aggirarsi intorno alla moschea.

Il ministero degli Affari religiosi ha denunciato “l'atto razzista in violazione alle libertà religiose” e ha invitato il mondo arabo-islamico a proteggere i luoghi santi dei fedeli palestinesi.

(Foto: Pal-Info).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.