Coloni israeliani lanciano missili nella zona di Nablus

Ieri, mercoledì 9 luglio, fonti palestinesi hanno confermato la caduta di cinque missili di fabbricazione locale sparati dai coloni israeliani contro le piccole città palestinesi a sud della città di Nablus, nord della Cisgiordania. È il terzo incidente di questo tipo.

Le fonti hanno riferito che, dei cinque missili, “tre sono caduti a 150 metri dalle due cittadine di Burin e Madma, tra le nove e le dieci di martedì,” per fortuna senza causare danni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.