Colono israeliano investe un palestinese a Gerusalemme. Altre aggressioni a Hebron

Al-Quds (Gerusalemme) – InfoPal. Questa mattina, un palestinese di 31 anni è stato investito da un colono israeliano ad al-Quds (Gerusalemme).

Hussam Hammoudah, residente a Gerusalemme, ha riportato diverse ferite su tutto il corpo. Testimoni oculari hanno raccontato di aver assistito alla scena e hanno giurato che si è trattato un gesto deliberato del colono israeliano, datosi alla fuga. L’episodio è accaduto nei pressi della collina francese.

Hammoudah era fermo per strada in attesa del passaggio in automobile verso il posto di lavoro.

Identico episodio era accaduto lo scorso 23 settembre ad al-Khalil (Hebron). Il palestinese investito aveva otto anni.

E sempre ad Hebron, la scorsa notte, coloni israeliani hanno lanciato una campagna di raid contro abitazioni palestinesi nella città vecchia.

Appostati in via Shalalah, i coloni israeliani hanno lanciato pietre contro le abitazioni creando il terrore tra i palestinesi all’interno.

Questa mattina Hebron si è svegliata stretta da nuovi posti di blocco militari impedendo ai residenti palestinesi di spostarsi: a Se’ir (nord-est), ad Haloul a nord, e a Yatta a sud.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.