Colono israeliano investe una donna palestinese a Nablus

Nablus – Pal-Info. Un colono israeliano ha investo una donna palestinese nei pressi di Hawwara, a sud-est di Nablus, nel nord ella Cisgiordania occupata. La donna di 40 anni ha riportato ferite e fratture su tutto il corpo ed è rimasta a lungo per terra.

L'autista ha tentato la fuga, ma i residenti palestinesi sono riusciti a bloccarlo.

Condotta d'urgenza all'ospedale di Rafidiya, la vittima è stata sottoposta immediatamente a un intervento chirurgico.

Altri episodi di violenza sono stati riportati nell'area, questa volta nel villaggio di 'Asira, dove giovani palestinesi sono rimasti intossicati dai gas lacrimogeni lanciati dai soldati d'occupazione israeliani intervenuti per separarli dai coloni israeliani.

Mohammed Ziyad di Madama è stato ferito al capo da un colono quando in gruppo, alcuni coloni israeliani avevano appiccato il fuco a terreni agricoli palestinesi adiacenti al villaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.