Colono lancia auto all'impazzata contro trattore: feriti 7 palestinesi

Betlemme – Infopal. Sette agricoltori palestinesi sono stati feriti stamattina nella cittadina di al-Khodar, a ovest di Betlemme, nel sud della Cisgiordania, in seguito allo scontro tra la macchina di un colono ebreo e il loro trattore.

L'incidente si è verificato nell'area di as-Sawaneh, nei pressi dello sbarramento di an-Nishash. I palestinesi coinvolti sono: Mansur Ali Isa (13 anni), che ha riportato ferite alla testa e contusioni in tutto il corpo; Mansur Khaled Isa (17), che ha riportato una frattura alla mano; Amina Ali Mansur (34), ferita alla testa; Shahira Khaled Mansur (37), ferita alla schiena e alla testa; Muhammad Ali Mansur (16); Ahmad Ali Mansur, il conducente del trattore (19); Walid Khaled Mansur (13), le cui ferite sono state giudicate di media entità. 

Secondo fonti palestinesi, l'episodio è avvenuto mentre alcuni membri della famiglia Isa si stavano recando nei loro campi – situati nei pressi della colonia di Daniel – per la raccolta dell'uva, quando la vettura è arrivata correndo a una velocità “folle” ed ha urtato il trattore, scaraventando in aria chi vi si trovava a bordo.

Le stesse fonti, insieme ai protagonisti dell'episodio, non hanno escluso che l'incidente sia stato intenzionale: il colono non ha infatti cercato di decelerare alla vista del trattore, e non è rimasto minimamente scalfito dall'impatto. L'autista è stato poi portato via dalle forze di occupazione, dopo che la sua macchina è andata distrutta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.