Comitato Medici Liguri per Gaza

v:* {behavior:url (#default#vml);} v:* { BEHAVIOR: url (#default#vml) }

                 Comitato Medici Liguri per Gaza

L’aggressione israeliana a Gaza che va avanti sempre più brutale ormai dal 27/12/08, rende evidente il  massacro del popolo palestinese a Gaza.

E’ ormai chiara la distruzione quasi totale di tutto il tessuto sociale e vitale perpetrato anche con l’uso  d’armi quali il fosforo bianco,il Dime ed altri proibiti dalle convenzioni internazionali. Vi sono  tanti morti, tantissimi feriti ed altrettanti sfollati in seguito alla distruzione di case, scuole , moschee, edifici pubblici e perfino piazze e mercati, con una follia che non distingue più tra obbiettivi militari e civili e neppure salvaguarda più organizzazioni umanitarie.

Il dramma che si sta vivendo a Gaza è più di quello che si può immaginare: 1315 i morti di cui il 40% bambini e donne, 5350 sono i feriti di cui il 50% sono sempre bambini, donne ed anziani. Tutto questo accade ad un  popolo che ha come unica colpa quella di resistere all’occupazione delle sua terra e di voler vivere in pace in un stato indipendente come da risoluzioni dell’ONU.

Vista la vastità di questa tragedia è evidente la necessita che la gente libera si mobiliti ed intervenga ad aiutare la popolazione stremata e traumatizzata ed è per questo che un gruppo di medici liguri hanno costituito un comitato denominato “ Comitato Medici Liguri per Gaza”.

 L’obbiettivo è quello di dare un contributo al fine di:

1.    Promuovere e sostenere iniziative e progetti sanitari per la                popolazione di Gaza

2.    Sensibilizzare ad esse le istituzioni e la società civile.

 

Chi intende aderire è pregato di comunicarlo il più presto possibile vista l’emergenza

 

Referente per le adesioni

Dr Khalid Rawash         

Tel.  347-1656503   k_rawash@hotmail.com   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.