Commissione parlamentare israeliana: i ‘membri arabi’ saranno posti sotto ulteriore controllo israeliano

Wafa – In un'iniziativa che Rubi Rivlin, a capo di questa Commissione parlamentare, ha definito politica e non giudiziaria, i membri del Comitato parlamentare israeliano si incontreranno oggi per discutere una proposta della destra israeliana.

La maggioranza al governo in Israele propone di agire con rigore verso quei “membri arabi” del parlamento israeliano” che sono stati in visita in Libia in un incontro con il colonnello Gheddafi.

La proposta della destra israeliana contiene la rimozione di privilegi parlamentari ai “membri arabi” come l'immunità e l'accesso alla stampa.

Da parte loro, i “parlamentari arabi” hanno dichiarato di voler boicottare questa seduta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.