Conferenza internazionale: ’60 anni di Nakba. 60 anni di resistenza’.

Bruxelles – Infopal

Ha preso il via ieri pomeriggio a Bruxelles, in Belgio, la Conferenza internazionale "60 anni di Nakba. 60 anni di resistenza", organizzata dall’International Union of Parliamentarians for Palestine, un’organizzazione mondiale che ha sede a Beirut, in Libano.

Sono presenti parlamentari e ambasciatori di diversi paesi arabi e islamici e europei: Marocco, Algeria, Egitto, Giordania, Palestina, Siria, Iran, Arabia Saudita, e così via. Ospiti italiani, l’ex senatore della Lista civica Per il Bene Comune, Fernando Rossi, Giulietto Chiesa, europarlamentare.

Programma

mercoledì 14 maggio

"60 anni di Nakba"La Nakba può essere definita una pulizia etnica sistematica? (relatore: dott. James Bowen, Irlanda); Gli Arabi e le ripercussioni della Nakba (relatore, dott. Almoukree al-Idrissi, parlamentare "Giustizia e Sviluppo", Marocco); La Nakba nella legislazione internazionale.

"60 anni di resistenza"Le prove storiche sulla resistenza all’occupazione basata sugli insediamenti (relatore: dott. Hicham Bustani); Resistenza ai piani sionisti in Palestina e nella Regione araba (relatore: Magdi Hammad); Liberazione e movimenti di resistena alla luce del diritto internazionale (dott. Hassan Joony).

Dibattito intellettuale:

Il parlamentare iraniano Hussein al-Islam, l’ex parlamentare italiano Jacopo Venier e il dott. Alan Heart (Gran Bretagna) discuteranno di "razzismo neo-liberista", "sionismo", "lotta popolare mondiale per contrastare questi due fenomeni".

Giovedì 15 maggio

"Aspetti e ramificazione del conflitto"Il dogma sionista: sionismo giudaico e cristiano e ideologia sionista laica (relatore: Alan Heart); Sionismo e razzismo: meccanismi comuni e similitudini ideologiche (relatore: Abdelmoutaleb Bouzerda); La natura fascista e aggressiva del sionismo (relatore: Wim de Neuter).

"Strategie di liberazione"La possibilità di sconfiggere il progetto razzista sionista (relatore: Amin Hotteit); La possibilità di creare un’alleanza globale per sostenere la causa dei popoli oppressi (relatore: Nadine Rosa Rosso); Come possono i movimenti di solidarietà internazionali occidentali contribuire a sconfiggere il colonialismo sionista in Palestina? (relatore: David Morrison).

Info: vervaetluk@gmail.com

iupdpc@googlemail.com

info@rabitah.org

www.rabitah.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.