Confine tra Striscia di Gaza e Egitto: scontri tra palestinesi e forze egiziane. 35 feriti.

Gaza – Infopal. Ore 17. Il ministero della Sanità del governo di Gaza ha diffuso i dati sul bilancio attuale degli scontri tra manifestanti palestinesi e truppe egiziane, al confine tra Striscia di Gaza ed Egitto: 35 palestinesi feriti, di cui parecchi in gravi condizioni.

Le forze di sicurezza egiziane hanno aperto il fuoco su centinaia di giovani che stavano manifestando al confino tra Rafah e l'Egitto contro il blocco del Convoglio Lifeline3 e contro il Muro d'Acciaio.

…..

Fonti di informazione palestinesi hanno reso noto il ferimento di diversi cittadini gazawi, a seguito dei colpi sparati dalle forze egiziane dislocate al confine con la Striscia di Gaza.

Il nostro corrispondente ci ha informati che 6 palestinesi sono stati portati all'ospedale Abu Yusef an-Najjar, di Rafah, nel sud della Striscia, con ferite lievi e medie provocate dagli spari dei militari egiziani.

Una folla si è radunata questa mattina per protestare contro il Muro di Acciaio che l'Egitto sta costruendo al confine con la Striscia, e contro le aggressioni agli attivisti del Convoglio Lifeline3, bloccato a el-Arish.

Nell'area di confine con l'Egitto sono ancora in corso scontri tra giovani e bambini palestinesi, che lanciano pietre, e truppe egiziane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.