Congresso Usa: ‘Inserire gli ex detenuti palestinesi nelle liste dei terroristi’

Al-Quds (Gerusalemme) – Ma'an. Trentasei membri del Congresso americano hanno chiesto al Segretario di Stato Hillary Clinton che i nomi degli ex detenuti palestinesi liberati con l'ultimo accordo tra Hamas e Israele vengano inseriti nelle liste dei “terroristi” dell'Agenzie d'Intelligence FBI.

Nel messaggio inviato alla Clinton si legge: “Chiediamo che i nomi di tutti gli ex detenuti vengano inclusi in tutte le liste americane di terroristi. (…) Ogni palestinese è accusato di terrorismo e, di conseguenza, considerato un terrorista”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.