Continuano bombardamenti israeliani su Gaza. Ferito un combattente

Gaza InfoPal. Un nuovo raid aereo è stato lanciato da poche ore contro la Striscia di Gaza. Ancora una volta, è la parte ad est di Gaza City ad essere stata presa di mira. Elicotteri “Apache” hanno lanciato un missile su via al-Mansoura, nel quartiere di ash-Shuja'iyah. Non ci sono state vittime.

Questa mattina un palestinese è rimasto gravemente ferito in un precedente attacco aereo dell'aviazione israeliana: aerei da guerra hanno colpito la parte ad est di Gaza City. 

 

Alle prime ore del mattino, un missile è stato lanciato contro un gruppo di combattenti palestinesi a est di ash-Shuja'iyah (Gaza City est). Uno di essi è stato ferito ed è in gravi condizioni. 

Altri bombardamenti hanno mirato al quartiere di az-Zaytuna, senza causare feriti tra la popolazione. 

Le brigate “al-Quds”, braccio militare del Jihad islamico, hanno rivendicato il lancio di un missile di tipo “Grad” in direzione di Ashdod, in Israele, a solo 45 km oltre il confine con la Striscia di Gaza.  Colpi di mortaio sono stati lanciati verso altre località e insediamenti israeliani. 

Ieri, nove cittadini palestinesi, tra cui tre bambini, sono stati uccisi dai bombardamenti israeliani lanciati a tappeto sulla Striscia di Gaza, registrando il fatto di sangue più efferato del 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.