Continuano gli assalti dell'artiglieria israeliana contro le zone densamente popolate della Striscia di Gaza. Ferito uno studente.

I tank e l’artiglieria israeliana continuano l’attacco contro le aree popolate della Striscia di Gaza. Un giovane studente di 18 anni è stato ferito mentre si trovava nell’Istituto di Agraria, dove studia, e che è stato raggiunto da tre missili.

Sono state inoltre danneggiate numerose case, fattorie e installazioni civili.

Centinaia di missili israeliani si abbattono giornalmente sull’area dall’inizio di aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.