Continuano gli attacchi dei militari israeliani contro i bambini palestinesi che escono da scuola.

Giovedì scorso, le truppe di occupazione israeliane hanno assaltato alcuni studenti nell’area di Al-‘Eizariya, a Gerusalemme, mentre stavano uscendo da scuola.

L’ufficio informazione del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina ha dichiarato che l’attacco dei militari israeliani è stato deliberato e senza motivi, e ha rivolto un appello alla Croce Rossa e alle organizzazioni i difesa dei diritti umani affinché proteggano i bambini palestinesi da queste violenze.

Ricordiamo che in un episodio analogo, pochi giorni orsono, una bimba di 9 anni, Abir Aramin, è stata uccisa a sangue freddo da un poliziotto israeliano mentre usciva da scuola. Si legga:

https://www.infopal.it/testidet.php?id=3832

https://www.infopal.it/testidet.php?id=3914

https://www.infopal.it/testidet.php?id=3846


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.