Continuano i viaggi del ministro degli Esteri palestinese nei paesi arabi: sabato ha incontrato Gheddafi, che gli ha assicurato il proprio appoggio. Poi è giunto nello Yemen.

Il ministro degli affari esteri Mahmoud Az-Zahhar, sabato, ha incontrato il presidente libico Moammar Gheddafi nella sede presidenziale a Tripoli. Durante l’incontro, che è durato un’ora, ha mostrato un quadro generale della situazione in Palestina e gli ultimi sviluppi politici e economici conseguenti l’assedio imposto al popolo palestinese. Az-Zahhar ha esposto tutti i gravi problemi che la popolazione sta attraversando sia a livello sanitario sia agricolo e dell’istruzione, e della pesante aggressione alla democrazia.

Da parte sua Gheddafi ha garantito il pieno appoggio al governo e al popolo palestinese. Ha sottolineato l’importanza di rimanere legati alla patria palestinese e l’impossibilità di abbandonare questi principi su cui i due governi hanno lavorato per anni.

Mahmoud Az-Zahhar prosegue il suo viaggio nei paesi arabi – ha già visitato l’Arabia Saudita, la Siria, il Kuwait, il Bahrein, gli Emirati. Domenica è arrivato nello Yemen e poi si recherà a Khartoum.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.