Corazzati israeliani bombardano Hajar ad-Dik. Terreni, case e pozzi d’acqua distrutti.

Gaza – Infopal. Questa mattina, l’artiglieria israeliana ha bombardato la zona di Hajar ad-Dik, a est di Gaza, uccidendo il cittadino Salem Atwa al-Mahaysah, di 62 anni.

All’alba di oggi, forze speciali israeliane sono entrate nella zona di Hajar ad-Dik e si sono appostate in diversi edifici. Corazzati sono penetrati per un chilometro e hanno distrutto vasti appezzamenti di terreni coltivati e molti pozzi d’acqua. Una casa, di proprietà della famiglia Abu Sameh, è stata demolita.

Alle 7,20 ora locale le truppe di invasione israeliane hanno iniziato a radunare i cittadini all’interno della scuola Qisariya.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.