Crisi scorte medicinali a Gaza. L’appello rivolto ad ‘Abbas

Gaza – InfoPal. Dalla Striscia di Gaza, Organizzazioni non governative (Ong) e associazioni locali per i diritti umani hanno inviato un messaggio d'allerta al presidente dell'Autorità nazionale palestinese (Anp), Mahmoud 'Abbas, per far fronte all'imminente crisi delle scorte di medicinali.

La crisi aveva accompagnato tutto il mese di dicembre 2010 e l'inizio del nuovo anno, ma, nell'appello di oggi, si fa un esplicito invito al ministero della Salute del governo di Ramallah perché rilasci verso Gaza forniture di medicinali e attrezzature medico-ospedaliere per i casi d'emergenza.

Nelle ultime ore, la chiusura del valico di Rafah (al confine con l'Egitto) ha posto la questione in testa all'agenda.

“Il nostro scoraggiamento è vedere come, ancora una volta, siano i malati e i sofferenti del territorio palestinese assediato, a dover pagare sulla propria pelle per gli effetti del conflitto politico”.

Articoli correlati:
Gaza: settore medico sull'orlo del collasso
Crisi scorte medicinali: a Gaza nasce Comitato per l'emergenza
Gaza sull'orlo di una catastrofe umanitaria: emergenza medicinali e attrezzature mediche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.