Da Luisa Morgantini: 30 studenti israeliani e palestinesi insieme per la pace.

COMUNCATO STAMPA 
  
30 STUDENTI ISRAELIANI E PALESTINESI INSIEME PER LA PACE

di Luisa Morgantini 

Roma, 15 giugno 2006
  
 

Domenica 18 giugno, dalle ore 11 alle ore 16 Luisa Morgantini, Membro del Gruppo Gue/Ngl al Parlamento Europeo, incontrerà a Supino (FR)
presso La Locanda, 30 studenti palestinesi  e israeliani  iscritti al Master in Scienze Sociali e Affari Umanitari, organizzato dall’Università La Sapienza di Roma e promosso dall’Unesco in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri.


Gli studenti, provenienti da Università e Istituti di ricerca israeliani e palestinesi, hanno svolto un periodo di studi di tre mesi a Roma, a contatto con i loro colleghi italiani.Tra loro anche attivisti di movimenti per la pace.

"Un’esperienza difficile,  giovani che spesso amano la stessa musica ma vivono situazioni così diverse, da una parte figli di un paese che occupa militarmente dall’altro  figli di un paese sotto occupazione. Il nostro sarà un  incontro per costruire ponti di pace– ha detto Luisa Morgantini- nella chiarezza che ognuno ha diritto al proprio stato e alla libertà. Le relazione tra giovani studenti e studentesse, palestinesi e israeliane sono un terreno fertile per muovere concretamente passi per il riconoscimento dell’altra/o e sulla via della pace".


"Parleremo insieme dell’Europa e mi farò portatrice del messaggio che in precedenti incontri mi sono stati dati: che l’Europa agisca per la pace e la fine dell’occupazione militare e in modo specifico   – termina Luisa Morgantini –che queste iniziative vengano incentivate e sostenute dall’Unione Europea, dai Governi e dalle Università europee, prestando  molta attenzione alle necessità  dei giovani che vivono fuori dal loro contesto, che non succeda mai più che i nostri ospiti siano costretti a saltare i pasti perchè non vi è stato il necessario aiuto economico".
 
  
Per informazioni LUISA MORGANTINI 00393483921465 – 06 69950217
lmorgantini@europarl.eu.int

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.