Dalla delegazione del FPM di Atene, le ultimissime sulla Flotilla

Dalla delegazione FPM di Atene, le ultimissime sulla Flotilla 

La nave passeggeri più grande si unisce alla Flotilla

La Gazzetta egiziana riporta che una grande nave passeggeri si unirà alla Freedom Flotilla diretta a Gaza.Questa nave è stata acquistata con l’aiuto di Free Palestine Movement (FPM) e di altri partner del Comitato internazionale per rompere l’assedio su Gaza A bordo di essa viaggerà una delegazione di FMP, cittadini americani e altri provenienti da altre nazioni.


Il nostro contributo ha quasi svuotato le nostre casse. Poiché ci aspettiamo che Israele ci deporti a New York e pertanto, tutti in nostri delegati avranno bisogno dei biglietti di ritorno e del rimborso per le proprie perdite, chiediamo una donazione per sostenere questa e altre spese. Per sostenerci


L’articolo in versione integrale sulla Gazzetta egiziana.


Sabotata la nave irlandese

Vittima di sabotaggio, MV Saoirse, la nave irlandese non parteciperà alla Freedom Flotilla, che ha in programma di raggiungere Gaza. Per ulteriori informazioni


Un senatore americano chiede di aiutare Israele a fermare la Flotilla

29 giugno 20110

Military.com

di Bryant Jordan


Un senatore statunitense ha chiesto alle forze speciali operative di andare in soccorso a Israele per fermare la Freedom Flotilla della quale farà pare una nave di passeggeri americani, con a bordo anche veterani come un marinaio che, nel 1967, era a bordo di “USS Liberty”, la nave che attaccata brutalmente da Israele. Per ulteriori informazioni


Delegazione FPM: notizie e video

         – Pacifica Radio

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.