Deceduto israeliano ferito due settimane fa dal lancio di razzi

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. E' morto ieri sera, all'ospedale gerosolimitano “Hadassah – 'Ein Kerem”, un israeliano di 79 anni, ferito due settimane fa nel lancio di razzi della resistenza palestinese contro 'Ashqelon.

La vittima, Eliyahu Na'im, era residente ad 'Ashqelon e aveva 79 anni. Aveva riportato ferite gravi.

In quei giorni, dal 18 agosto scorso, 27 palestinesi furono uccisi nella Striscia di Gaza durante le aggressioni israeliane in ritorsione al lancio di razzi. Cento rimasero feriti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.