Decine di arresti in Cisgiordania: le operazioni di Israele e Anp

Cisgiordania – InfoPal. Questa mattina, città e villaggi della Cisgiordania occupata sono stati presi d'assalto da raid delle forze di sicurezza dell'Autorità nazionale palestinese (Anp).

Ventitré cittadini, tra cui sostenitori del Movimento di resistenza islamica, sono stati arrestati a Nablus, Qalqilyia, Salfit, al-Khalil (Hebron) e Betlemme.

A Ramallah sono stati catturati uno studente dell'Università al-Quds e tre leader di Hamas: Farj Rimanah, Khaled Abu Albaha e Falah Nada.

Sempre oggi, le forze d'occupazione israeliane hanno arrestato sette cittadini a Tulkarem, Jenin e Ramallah.

Le operazioni di arresto sono state condotte accerchiando le abitazioni dei palestinesi ricercati ai quali i militari hanno intimato di consegnarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.