Decine di palestinesi feriti durante incursioni delle IOF in Cisgiordania

Nablus – PIC. Sabato, decine di palestinesi sono rimasti feriti durante i raid delle forze d’occupazione israeliane (IOF) in diverse aree della Cisgiordania.

Secondo la Societ√† palestinese della Mezzaluna Rossa, le IOF hanno sparato proiettili d’acciaio rivestiti di gomma e lacrimogeni contro i palestinesi nella cittadina di Huwara, a Nablus, e nella cittadina di Kafr Qaddoum, a Qalqilya, ferendo almeno 30 palestinesi e asfissiando diversi con i gas lacrimogeni.

Nel frattempo, un giovane palestinese √® stato ferito alla testa da un proiettile di acciaio rivestito di gomma durante gli scontri provocati dall’attacco dei coloni alla cittadina di Huwara, a Nablus, secondo quanto affermato da Ghassan Douglas, responsabile del fascicolo delle colonie nella parte settentrionale della Cisgiordania.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.