Delegazione saudita porta aiuti umanitari a Gaza

Gaza – InfoPal. Nella tarda serata di ieri, 15 dicembre, 11 camion di medicinali e altri aiuti umanitari e beni di prima necessità sono stati introdotti nella Striscia di Gaza attraverso il valico di Rafah (al confine con  l'Egitto).

Si tratta di beni e medicinali non disponibili nel territorio palestinese assediato.

A trasportare gli aiuti a Gaza è stata una delegazione del principe saudita Turki bin Talal, a capo del programma Onu “AGFund” (Arab Gulf Programme for United Nation Development).

Il ministro della Salute della Striscia di Gaza ha ringraziato la rappresentanza saudita e ha ricordato la crisi vigente nel territorio assediato a causa della totale mancanza di 137 medicinali che rendono impossibile la performance di 150 tipologie di interventi medici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.