Deputata palestinese: ‘La riconciliazione ha bisogno della partecipazione delle donne’

Ramallah – InfoPal. Najat Abu Bakr, deputata palestinese di Fatah, ha tenuto a precisare come l'affare della riconciliazione palestinese non riesca ancora a trovare lo slancio per la sua implementazione, a causa dell'assenza di donne nelle riunioni.

“E' un progetto per l'unità palestinese, allora come escludere la loro presenza? Le donne palestinesi fanno parte della leadership politica di tutti i movimenti, esse sono vittime della divisione, hanno perso un figlio o il marito. Le donne, inoltre, porteranno nel processo di riconciliazione una visione più attinente al rispetto dei diritti umani”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.