Deputato israeliano accusa i consiglieri di Obama di ‘minare le fondamenta dello Stato di Israele’.


 
Nasera – Infopal. Un deputato israeliano ha scritto una lettera alla comunità ebraica negli Stati Uniti dove accusa i consiglieri del presidente Barak Obama di “minare le fondamenta di Israele”.

La radio di lingua ebraica ha riferito che il deputato Schneller del partito d’opposizione “Kadima”, in una lettera distribuita alla comunità ebraica americana, ha dichiarato: “Alcuni dei consiglieri del presidente Obama, che sono di origine ebraica, minano le basi dello stato di Israele”.
Schneller, in un'intervista alla radio, ha detto di attendere dalla comunità ebraica americana che “eserciti pressioni sul presidente Obama e sul segretario di Stato Hillary Clinton, per fermare la politica che minaccia Israele e Gerusalemme”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.