Distrutte le proprietà agricole di Khan Yunes dalle forze di occupazione israeliane

Questa mattina – martedì 26 novembre – diversi carrarmati e bulldozer israeliani hanno oltrepassato la zona di al-Fakhari, a est di Khan Yunes (sud della Striscia di Gaza), distruggendo i terreni agricoli di quell’area.

Testimoni oculari e contadini della zona hanno riferito che 9 carrarmati e 2 bulldozer appartenenti all’esercito israeliano sono penetrati all’improvviso per circa 200 metri nelle terre a est di al-Fakhari.

Le fonti hanno confermato che i bulldozer israeliani hanno distrutto vaste porzioni di terreni agricoli, oltre alle piscine per l’irrigazione e alle serre di proprietà familiare, sparando all’impazzata sulle abitazioni civili.

L’improvvisa irruzione delle forze di occupazione israeliane ha seminato terrore e paura tra gli agricoltori che si trovavano nei loro terreni, in prossimità della striscia di frontiera, e che sono scappati via nell’udire i violenti spari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.