Domani, coloni ebrei estremisti tenteranno di occupare l'ex insediamento di Nisanit, nel nord della Striscia.

Coloni israeliani dell’insediamento evacuato di Nisanit, a nord della Striscia di Gaza, progettano di attaccare le zone liberate.

Fonti giornalistiche (e il quotidiano israeliano Ha’aretz) hanno rivelato oggi che gruppi di coloni ebrei estremisti progettano di organizzare una manifestazione verso l’ex insediamento di Nisanit, evacuato nel 2005, all’interno del piano di ritiro unilaterale promosso dal governo di Israele.

I coloni chiederanno di ricostruire la colonia e di occuparla di nuovo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.