Donna malata di cancro trattenuta per quattro ore a un checkpoint israeliano.

Una donna palestinese di 60 anni, Fahmiyeh Az-Zahir, malata di cancro, è stata fermata a un checkpoint israeliano alla barriera "17", mentre nell’ambulanza si stava dirigendo all’ospedale Rafidia per le cure mediche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.