Donne di Gaza manifestano: ‘Ora la fine dell’assedio’

Gaza – InfoPal. Nel fine settimana appena trascorso, anche le donne della Striscia di Gaza hanno voluto esprimere la propria soddisfazione per il rovesciamento del trentennale regime di Hosni Mubarak. 

Nel campo profughi di al-Maghazi, al centro del territorio assediato, si è svolto spontaneamente un raduno di genere, mentre a Khan Younes, nella Striscia di Gaza del sud, centinaia di donne si sono radunate su invito del blocco islamico. 

Qui c'è stata la partecipazione di donne impegnate nelle istituzioni e nel sociale; tutte hanno chiesto la fine dell'assedio su Gaza come prossima mossa. 

“La vittoria egiziana ha dimostrato l'efficacia della nostra scelta, quella della resistenza”.

Intanto, giungono notizie di intense comunicazioni tra il governo di Isma'il Haniyah e le autorità egiziane che amministrano ad interim il Paese (i militari, ndr) per permettere l'apertura del valico di Rafah, al confine tra i due Paesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.