Due arresti e due ragazzini feriti a Tubas

All’alba di oggi, le forze di occupazione israeliane hanno arrestato due giovani e ferito due minorenni durante un’operazione militare nel campo profughi al-Far’a nella provincia di Tubas, nord della Cisgiordania.

Fonti della sicurezza hanno riferito che le forze israeliane hanno invaso il campo profughi sparando all’impazzata e ferendo Mohammad Shawish (12 anni) all’addome e Iyad Milhem (13 anni) alla spalla.

Le fonti hanno chiarito che durante quest’operazione, durata diverse ore, le forze di occupazione hanno anche arrestato i due fratelli Hamada e Mohammad Abdelqader Salim.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.