Due israeliani accoltellati a Beersheva. I sospetti ricadono su un palestinese

Bi'r is-Saba' (Beersherva) – Agenzie. Ieri un individuo ancora non identificato si è avvicinato a due impiegati comunali israeliani a Beersheva spruzzando loro negli occhi del gas spray per poi ferirli con un'ascia.

I due impiegati non sono in gravi condizioni, mentre sono già cominciate le ricerche con il serrato pattugliamento degli elicotteri.

Secondo l'agenzia si stampa “PalToday“, i primi sospetti da parte israeliana ricadono su un soggetto palestinese, mentre il quotidiano israeliano “Haaretz” sostiene la tesi del movente nazionalistico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.