Due morti a Jabaliya: uno era un infermiere.

Questa mattina, in due diversi raid aerei contro la città di Jabaliya, nella Striscia di Gaza, un paramedico e un civile sono stati uccisi. 

Ahmed al-Madhoun, infermiere, è morto a seguito delle ferite riportate dall’attacco aereo israeliano contro un equipe sanitaria. 

In un altro raid, un elicottero israeliano ha lanciato un missile contro ‘Ezbet Abd Raboh, a est di Jabaliya, e ha ucciso Raed Siyam 35 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Due morti a Jabaliya: uno era un infermiere.

Questa mattina, in due diversi raid aerei contro la città di Jabaliya, nella Striscia di Gaza, un paramedico e un civile sono stati uccisi. 

Ahmed al-Madhoun, infermiere, è morto a seguito delle ferite riportate dall’attacco aereo israeliano contro un equipe sanitaria. 

In un altro raid, un elicottero israeliano ha lanciato un missile contro ‘Ezbet Abd Raboh, a est di Jabaliya, e ha ucciso Raed Siyam 35 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.