Due morti delle forze esecutive dal fuoco della famiglia Dagmash a Gaza

La notte scorsa sono stati uccisi due membri delle forze esecutive per mano di uomini armati facenti parte della famiglia Dagmash che hanno tentato di impedire alle forze di riprendere del materiale rubato.

Gli uccisi sono: Mohammad Musa Jundiyah e Khaled Khader Saad.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.