Due nuovi check point ostacolano gli spostamenti dei cittadini.

Le forze di occupazione israeliane hanno eretto due check point temporanei nell’area di Qalqiliya – una all’entrata orientale della città e l’altra a ‘Izbat At-Tabib, a est.

I soldati stanno fermando auto e pedoni per controllare le loro carte di identità e impedire ai possessori di carte di identità israeliane di attraversare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.