Due palestinesi muoiono in Egitto in seguito alle gravi ferite riportate

<!–[if !mso]> <! st1:*{behavior:url(#ieooui) } –>

Gaza – Infopal. Ieri, giovedì 29 gennaio, è deceduta nell’ospedale egiziano al-Qattamiyah la bambina Sundus Said Abu Sultan, di 4 anni, in seguito alla grave ferita riportata alla testa durante l’ultima aggressione israeliana contro la Striscia di Gaza. Sempre per le ferite causategli durante l’attacco israeliano, è deceduto anche il giovane Adam Khamis, abitante nella città di Gaza.

Con la morte di queste due persone, il numero dei feriti deceduti negli ospedali egiziani sale a 32, di cui 5 bambini.

Fonti mediche palestinesi hanno riferito inoltre il decesso del cittadino palestinese, residente nella città di Gaza, Walid Abderrahman Hasan Shneno, di 47 anni, che era malato di cancro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.