Dura critica di Hamas al discorso di Berlusconi alla Knesset: più oltranzista di Israele.

Gaza. Salah Al-Bardawil, portavoce del gruppo parlamentare di Hamas, ha duramente criticato l’approvazione data dal presidente del Consiglio italiano Berlusconi all’aggressione israeliana a Gaza.

 Bardawil, in una conferenza stampa tenutasi mercoledì, ha descritto la posizione di  Berlusconi come “grave” poiché, sostenendo il “terrorismo di Stato” israeliano, incoraggia ad uccidere altri bambini palestinesi.

Egli ha inoltre espresso “sorpresa” per il discorso del presidente del Consiglio italiano al Parlamento israeliano, dove si è dimostrato addirittura “più realista del re”.

Il parlamentare palestinese ha invitato perciò Berlusconi a visitare Gaza per conoscere la verità, invece di dipendere dalle bugie degli occupanti israeliani.

Berlusconi ha inoltre affermato al Parlamento israeliano che l’aggressione a Gaza era “giustificata”, sostenendo il  “diritto di Israele di esistere come Stato ebraico”, e ha poi lodato la “democrazia modello” israeliana, descrivendola come “l’unica nel Medio Oriente”…

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.