E’ morto Barhoum, ferito a Rafah una settimana fa.

Oggi è morto Hamdan Barhoum, 23 anni, pescatore, ferito martedì 13 dicembre sulla spiaggia di Rafah dai bombardamenti israeliani.
Nell’attacco erano stati feriti altri pescatori che stavano lavorando. Le Forze Esecutive del ministero degli Interni hanno reso noto che Barhoum era un loro membro e che era di Khan Younis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.