Egitto: ‘A breve, un nuovo accordo per il rifornimento di gas verso Israele’

Il Cairo – InfoPal. Il ministro per gli Affari petroliferi egiziano 'Abdallah Gurab ha rivelato che “un nuovo accordo per esportare il gas naturale egiziano verso Israele verrà siglato in maniera definitiva nei prossimi giorni”.

Gurab ha chiarito in una dichiarazione pubblicata su “al-Ahram” che “i negoziati tra l'Egitto e le due controparti, israeliana e giordana, sono proseguite senza interruzioni dall'inizio della Rivoluzione del 25 Gennaio”.

“Il Cairo ha fatto il massimo degli sforzi per riuscire a siglare nuovi accordi per la vendita di gas e riscontrare in tal modo un maggior interesse per l'economia egiziana, vendendo il gas a un prezzo adattato a quelli mondiali, considerando che ai paesi importatori di gas dall'Egitto converrebbe maggiormente pagare un prezzo superiore a questo pur di assicuraresi la priorità nelle forniture di gas”.

Nello stesso contesto Gurab ha riferito che la fornitura di gas è ferma lungo il condotto tra Egitto e Tell er-Rabi' (Tel Aviv) dalla prima esplosione ad opera di ignoti all'inizio di febbraio scorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.