El Salvador riconosce lo ‘stato di Palestina’

Reuter – Ma'an. Ieri, El Salvador ha riconosciuto la Palestina come stato indipendente. 
“Tale decisione è stata presa nel contesto del profondo rispetto che El Salvador ha per le scelte sovrane dei membri delle Nazioni Unite, la maggior parte dei quali hanno riconosciuto lo stato palestinese”, ha dichiarato il presidente di El Salvador, Mauricio Funes, durante una conferenza stampa.

Una piena adesione come membro necessita dell'approvazione del Consiglio di Sicurezza dell'Onu, dove gli alleati di Israele, gli Usa, hanno già detto che porranno il veto.

Funes, che appartiene al Fronte di liberazione nazionale Farabundo Marti, una formazione di sinistra, ha dichiarato di sperare che la propria decisione aiuti a promuovere la pace in Israele, aggiungendo che egli sostiene il diritto del Paese ad avere confini sicuri.

Circa 120 Paesi hanno già riconosciuto lo stato palestinese.

Attualmente, i palestinesi hanno lo status di “osservatori” presso l'Onu, e hanno promesso di cercare il sostegno delle Nazioni Unite alla loro richiesta, a settembre, di sovranità nazionale sulla Striscia di Gaza, la Cisgiordania e Gerusalemme Est.

La Lega Araba ha formalmente appoggiato tale progetto, lo scorso maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.