Erekat: la Rice ha chiesto di concentrare le trattative per pace.

 

Gerico- Infopal. Il dott. Saeb Erekat, capo della commissione OLP per le trattative, ha rivelato che la Segretario di Stato Usa Condoleezza Rice ha chiesto alle due delegazioni di concentrare le trattative durante la prossima settimana.

In una dichiarazione alla stampa, Erekat ha riferito che la Rice ha chiesto di incontrare le due parti, palestinese e israeliana, al margine dei lavori dell’Assemblea Generale delle Nazione Unite, a New York, il 22 settembre.

Non è certa la presenza di Tzipi Livni, ministro degli Esteri israeliano, che guida la delegazione di Israele, perché impegnata con le elezioni della presidenza del suo partito, “Kadima”.

Erekat ha riferito che durante l’incontro a tre, “palestinese – israeliano – americano”, svoltosi il 27 agosto a Gerusalemme, presieduto dalla Rice, i negoziatori – Livni per Israele e Ahmad Qure’i per i palestinesi – hanno esposto le proprie posizioni riguardanti le questioni finali. Tuttavia ha aggiunto che esse "sono ancora distanti".

Durante l’incontro è stato confermato lo sforzo per raggiungere un accordo che comprenda tutte le questioni "senza distinzione, rifiutando gli accordi parziali e transitori". La delegazione palestinese ha evidenziato la necessità di fermare le attività coloniali israeliane. Erekat ha fatto riferimento al rapporto dell’organizzazione israeliana “Peace Now” che ha confermato che dall’inizio dell’anno le attività di colonizzazione della Cisgiordania sono aumentate del 550%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.