Escalation militare israeliana a Nablus: 14 palestinesi arrestati. L'Anp denuncia tentativo di sabotare incontro con Rice.

Le forze di occupazione israeliane questa sera hanno arrestato 14 cittadini palestinesi del campo profughi di Al-‘Ain, a Nablus, durante l’attacco militare che dura ormai da ieri. Il coprifuoco è stato imposto su tutta l’area.

Il bilancio odierno delle vittime è di 2 morti. I feriti sono numerosi.

Fonti israeliane affermano che l’esercito è a caccia di militanti di Hamas e del Fronte Popolare.

L’Autorità Nazionale palestinese ha formalmente denunciato l’escalation delle aggressioni israeliane sospettando "il tentativo di rovinare gli sforzi della Segretario di Stato Usa Condoleezza Rice per raggiungere un accordo tra palestinesi e israeliani" prima della Conferenza di pace promossa da Bush.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.