Esplode bombola di gas. Due morti e quattro feriti in un ‘tunnel della sopravvivenza’

Gaza – Speciale InfoPal. Questa mattina, due operai palestinesi hanno perso la vita a causa delle ferite riportate nell'esplosione di una bombola di gas che stavano trasportando all'interno di un “tunnel della sopravvivenza”, al confine tra la Striscia di Gaza assediata e l'Egitto. 

Altri quattro lavoratori sono rimasti feriti all'interno del tunnel all'altezza di Rafah, a sud della Striscia di Gaza. Le loro condizioni sono state descritte come moderate. 

Il nostro corrispondente ha riferito i nomi delle vittime: As'ad al-Qudrah, 40 enne di Khan Younes, e Mohammed Lashyn, residente di Jabaliya di 53 anni. 

L'esplosione è stata particolarmente violenta tanto da essere stata udita in tutta l'area dai residenti di Rafah. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.