Esplosione a Khan Yunes: morti due di al-Qassam

Ieri mattina, due miliziani di al-Qassam, ala militare di Hamas, hanno perso la vita e altri due hanno riportato ferite a seguito di un’esplosione a Khan Yunes, città a sud della Striscia di Gaza. Ignote le cause della deflagrazione.

Fonti locali e testimoni oculari hanno riferito di una grande esplosione avvenuta presso una postazione di addestramento delle brigate al-Qassam, conosciuta come ex colonia Jani Taal, a ovest di Khan Yunes. Le vittime sono Mohammad al-Majaydeh e Wael Salhiyah.

Fonti mediche hanno confermato l’arrivo all’ospedale di al-Aqsa dei due corpi dilaniati e dei due feriti, di cui uno è in gravi condizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.