Esplosione distrugge gli uffici del canale satellitare Al-Arabiya.

Gli uffici di Gaza del canale arabo satellitare Al-Arabiya sono stati attaccati, questa notte, da un gruppo di uomini armati non identificati che hanno fatto saltare un congegno esplosivo all’11° piano delle torri Ash-Shuruq, nella provincia di Ar-Rimal, al centro della Striscia.

L’esplosione ha causato gravi danni all’edificio, ma sembra non ci siano stati feriti.

Il governo palestinese, che qualche giorno fa aveva deciso di boicottare il canale satellitare a causa di un controverso video in cui appariva il premier Haniyah, ha condannato l’attacco definendolo "inaccettabile, nazionalmente e moralmente e una violazione del diritto di informazione". 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.