Estremisti ebrei lasciano scritte razziste e profanano tombe islamiche e ortodosse a Jaffa

Al-Quds (Gerusalemme) – Paltoday. Ieri pomeriggio, un gruppo di estremisti ebrei hanno fatto irruzione nel cimitero islamico di Jaffa “al-Kazakhanah” profanando le tombe.

Questi individui hanno lasciato scritte razziste contro arabi e di ingiuria alla religione islamica – “morte agli arabi” – o anche di minaccia del tipo “pagherete il prezzo” e atti di vandalismo su lapidi e tombe.

Testimoni oculari hanno raccontato l'accaduto, ripetutosi da lì a breve anche nel cimitero ortodosso vicino a quello di al-Kazakhanah.

(Altre foto su: Paltoday)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.