Ex capo del Mossad: ‘Impossibile una ripresa dei colloqui di pace con i palestinesi’

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. “Non esiste un margine entro cui muoversi per raggiungere la pace con i palestinesi. E' impossibile”.

Così si è espresso Halevy Efraim, a capo del Mossad, i servizi d'Intelligence israeliani.

Sull'opzione di una ripresa dei colloqui di pace con la contropate palestinese, all'attuale stato delle relazioni, per Efraim “è impossibile influenzare il Quartetto internazionale per la pace in Medio Oriente ed è altrettanto impensabile pensare di perseguire una pace duratura”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.